RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Idi, confermati i tagli Sindacati, lettera ai pm

Più informazioni su

I nuovi manager confermano la strada percorsa dai vecchi. Per far ripartire l’Idi, spolpato dai sacerdoti della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione, il sacrificio devono farlo i lavoratori. Nell’incontro tra i sindacati e i vertici del nuovo corso guidato dal delegato vicario, Giuseppe Profiti, che conferma il crollo della produttività («da sette milioni a 3,2») è stata ribadita la procedura di mobilità in vigore fino al 21 marzo e i 405 tagli al personale. E le soluzioni alternative promesse si allontanano. Quanto agli stipendi, i nuovi manager pensano a un acconto di 1.600 euro da versare ai dipendenti senza stipendio da 7 mesi. Intanto i lavoratori hanno scritto ai magistrati che indagano sui conti del gruppo. Una breve lettera per metterli a conoscenza delle novità…..  (Corriere della Sera Cronaca di Roma  – II. Sa.)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.