RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero Cronaca di Roma Alemanno assente alla parata polemiche sul Campidoglio

Più informazioni su

Renata Polverini e Nicola Zingaretti c’erano, Gianni Alemanno no. Le presenze istituzionali (e soprattutto l’assenza del sindaco) hanno scatenato le polemiche dopo la parata di ieri, per la Festa della Repubblica, celebrata in tono minore dopo le scosse sismiche che hanno martoriato l’Emilia. Alemanno aveva manifestato il suo disagio già nei giorni scorsi: «Spero che la parata del 2 giugno sia annullata per destinare quei soldi ai terremotati – aveva detto il sindaco – È il segnale che la gente si attende».
Ieri, la decisione: l’inquilino del Campidoglio non si è presentato in via dei Fori Imperiali. E Marco Miccoli, segretario romano del Pd, parte subito all’attacco: «Alemanno non è degno di essere il sindaco della Capitale d’Italia – affonda Miccoli – Nel momento in cui il capo dello Stato decide che la parata per la festa della Repubblica va fatta, anche se in maniera sobria, è davvero inaccettabile che il sindaco di Roma non vi partecipi». Rincara la dose Alessandro Onorato, capogruppo capitolino Udc: «È assurdo che il sindaco della Capitale d’Italia decida di non partecipare a una seria e sobria parata, in onore della nostra Repubblica, ricercando la popolarità con trovate demagogiche – sostiene Onorato – Sarebbe meglio che Alemanno dismettesse i panni dell’antagonista, per rimettere quelli più sobri di rappresentante delle istituzioni e di tutti i cittadini romani». … …. (di FABIO ROSSI)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.