RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero – Cronaca di Roma Autistici, una struttura per «fare breccia»

Più informazioni su

Un nuovo centro specialistico, per la cura precoce dei bambini autistici, è stato inaugurato nei locali dell’Opera Don Calabria a Primavalle. La struttura, che ha aperto i battenti ieri in occasione della giornata mondiale dell’autismo, rientra nel progetto «Facciamo breccia», a cura dell’ospedale Bambino Gesù e dell’associazione di volontariato «Una breccia nel muro». L’iniziativa, partita due anni fa con l’avvio del primo centro che ospitava bambini dai 18 mesi ai sei anni, è ora completata dai nuovi locali – di oltre 300 metri quadrati – dove saranno presi in cura quaranta ragazzi tra i sei e i 12 anni. «Le nostre priorità – spiega Alberto Zuliani, presidente di «Una breccia nel muro» – sono semplici: diagnosi precoce, trattamento intensivo e coinvolgimento delle famiglie dei bambini affetti da autismo. Solo così è possibile vivere la malattia in modo sereno e restituire a chi soffre fiducia nel futuro». La cura nella struttura, che accoglierà 10 bambini alla volta per quattro cicli annuali, sarà completata in 13 settimane di permanenza, alternate da periodi in casa, e prevede la presenza di 30 operatori. «L’obiettivo – continua Zuliani – è migliorare le capacità comunicative dei bambini, attraverso strutture adeguate e un ambiente familiare».
Il Centro è dotato di un laboratorio informatico e musicale, un’area didattica, quattro stanze che riproducono aule di scuola, e cinque sale per trattamenti individuali, preparati per ogni bambino al di là delle necessità di cura………….    ( di MARCELLO SANTOPADRE)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.