RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero Cronaca di Roma | Contributo per i disabili, scuole in rivolta

Più informazioni su

«Se li possono riprendere questi otto euro. Non vogliamo essere presi in giro da nessuno». A parlare è Nicola, 49 anni, papà di una ragazza di 19 che frequenta il terzo anno all’Istituto di istruzione superiore di via Asmara. Gli otto euro di cui parla sono il contributo che il ministero dell’Istruzione ha deciso di destinare per l’anno scolastico in corso ad ogni studente con handicap. La cifra riguarda il periodo che va da gennaio ad agosto 2013, cui vanno aggiunti altri quattro euro per il periodo settembre-dicembre dello scorso anno. Totale: dodici euro l’anno a disabile, in pratica un euro al mese. «Un insulto, tanto valeva che se li tenessero, avrebbero risparmiato una spesa che in queste proporzioni è assolutamente inutile. Che cosa si può fare con otto euro?».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.