RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero Cronaca di Roma. Emergenza rifiuti, tre vertici dal ministro per decidere i nuovi siti Polverini: «Non so se andrò»

Più informazioni su

Ancora tensione fra il Ministero dell’Ambiente e la Regione sui rifiuti. Dopo che il ministro Corrado Clini ha convocato una serie di riunioni tecniche (il 4, il 5 e il 12 aprile), che dovranno definire la scelta del sito per la discarica provvisoria e i contenuti dell’accordo di programma da firmare entro la fine di aprile, ieri il presidente della Regione, Renata Polverini, ha risposto senza molto entusiasmo alla «convocazione»: «Andrò alle riunioni del ministero? Dipende dagli impegni che abbiamo…».
L’altro giorno c’erano state altre schermaglie sul nodo della raccolta differenziata che, secondo il ministro Clini, a Roma dovrà arrivare al 50 per cento entro il 2014. Polverini aveva replicato parlando di obiettivi improbabili con quella tempistica, mentre su Twitter il ministro aveva spiegato che la Capitale non deve sentirsi inferiore alla Lombardia. Ricevendo, sempre su Twitter, l’incoraggiamento di alcuni cittadini di Roma e provincia. Ieri i comitati di Riano, Corcolle, Valle Galeria e Fiumicino hanno manifestato davanti alla Prefettura in piazza Santi Apostoli. Giorgio Coppola, coordinamento Riano No Discarica, ha spiegato: «Qui c’è il fronte schierato con il Governo, a favore della linea dettata dal ministro Clini e a favore della raccolta differenziata. A questo punto il fronte del no si è ribaltato: è quello di Alemanno, Polverini e Pecoraro. Chiediamo la revoca dei tre decreti commissariali di identificazione e occupazione temporanea dei siti di Riano e Corcolle». Altra iniziativa a Torrimpietra, in cinquecento hanno manifestato con lo slogan «Pizzo del Prete non si tocca». Hanno sfilato, con striscioni e trattori, sull’Aurelia, causando rallentamenti in entrambe le direzioni……………. (di MAURO EVANGELISTI)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.