RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero – Cronaca di Roma Quindici nuovi treni sulle linee dei pendolari

Più informazioni su

Quindici nuovi treni per i pendolari, per un totale di 75 carrozze, in arrivo entro il 2013. Altri 11 per il 2015. I nuovi Vivalto, questo è il nome del modello di convoglio a due piani presentato ieri alla stazione Termini dal presidente della Regione, Renata Polverini, dall’ad di Ferrovire, Mauro Moretti, e dal ministro Corrado Passera, entreranno gradualmente in funzione. Il calendario prevede subito un Vivalto con il locomotore e 4 carrozze per 640 passeggeri. A maggio il secondo nuovo treno, ad agosto il terzo, a novembre il quarto, a dicembre il quinto. Gli altri dieci entreranno in servizio entro il 2013. Su quali linee saranno utilizzati? Probabilmente su quelle maggiormente in sofferenza: la Roma-Civitavecchia, la Roma-Tivoli e la Roma-Cassino. Inoltre, Trenitalia nel Lazio metterà in campo, sempre sul fronte di un piano complessivo che riguarda anche altre regioni, la ristrutturazione di 97 carrozze cosiddette «media distanza». Ieri ha spiegato Renata Polverini, che cappello da capotreno e fischietto ha fatto partite il primo nuovo Vivalto dal binario 24 della stazione Termini: «Noi da tempo ribadiamo un concetto: ciò che si ricava dai Freccia Rossa e dall’Alta velocità deve essere anche riversato sul trasporto dei pendolari. E adesso anche quelli del Lazio potranno godere di treni più moderni e dignitosi. Questo avviene grazie a un rapporto di collaborazione con le Ferrovie, una delle più grandi imprese del Paese: quando le istituzioni collaborano arrivano sempre benefici per i cittadini. Con loro abbiamo rivisto l’accordo di conversione e abbiamo chiesto degli ammodernamenti. I risultati li abbiamo visti, prima con il Leonardo Express e da un collegamento con Fiumicino degno di una capitale europea e oggi con questo secondo segnale molto importante»………….. (M.Ev.)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.