RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero – Cronaca di Roma Sit in nella scuola per il prof indiano picchiato in metro

Più informazioni su

Continua la solidarietà a Nazir Rafiq Ahmad, il professore indiano di 50 anni aggredito nei giorni scorsi sulla metro a Roma da un ragazzo di 19 anni. I docenti e gli alunni dell’Istituto tecnico «Lucio Lombardo Radice» di Morena, dove il professore indiano insegna inglese, si ritroveranno questa mattina, alle 12, in un’assemblea pubblica per condannare il brutale gesto cui è stato vittima il docente.
All’incontro, precisano gli organizzatori, parteciperanno anche esponenti dell’ «International Association for peace», oltre a volontari e cittadini. Sono stati invitati anche l’assessore provinciale Claudio Cecchini e quello comunale Gianluigi De Palo, oltre agli esponenti del X Municipio. «Oltre a condannare con tutta la nostra forza il gravissimo episodio – afferma Alfonso D’Ippolito, uno dei colleghi del professor Nazir – vogliamo rispondere alla violenza degli idioti con la forza di una solidarietà concreta. Nella scuola la rabbia si deve trasformare in progetto di educazione alla solidarietà, alla legalità, al rispetto della persona, per la costruzione di una città sicura». ……..

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.