RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero Cronaca di Roma Tragedia in autostrada muoiono madre e figlia

Più informazioni su

 

rassegna stampa

rassegna stampa

Li aspettavano lo Stelvio, la Val di Sole, i sapori del Trentino e un’altra vacanza magnifica come quella degli anni passati: passeggiate, mirtilli nel bosco, vedute mozzafiato. Alle due di ieri mattina la famiglia D’Alterio, padre, madre e due bambine piccole, del Portuense, si era messa in viaggio in macchina per non soffrire il caldo e arrivare a destinazione nel migliore dei modi. Ma il destino era in agguato sulla strada: la macchina dei romani, sulla A22, tra Trento e Rovereto, ha sbandato ed è finita contro un Tir in sosta a una piazzola. L’urto contro il camion ha letteralmente cancellato la fiancata destra del veicolo: Laura Palmieri, 39 anni, e Francesca D’Alterio, 8, una delle figlie, erano sedute proprio da quella parte e per loro non c’è stato scampo. Entrambe sono morte sul colpo.
L’incidente, secondo la Polizia Stradale di Rovereto, competente su quel tratto dell’Autobrennero, è avvenuto attorno alle sette del mattino. I romani a quell’ora erano in viaggio da circa cinque ore e tra le ipotesi prese in considerazione dagli agenti c’è quella di un colpo di sonno del conducente. Al volante della macchina, una Ford Focus, c’era Domenico D’Alterio, 39 anni anche lui, e alle sue spalle era seduta la figlia più piccola, Isabella, 5. L’uomo e la piccola non sono gravi e sono entrambi ricoverati all’ospedale Santa Chiara di Trento. L’uomo ha riportato un trauma al viso giudicato guaribile in una trentina di giorni. … … .

di LUCA LIPPERA


Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.