RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Messaggero Cronaca di Roma | Un consiglio più giovane e poco rosa

Più informazioni su

Rassegna Stampa – Cronaca e Notizie di Roma

Tanti volti nuovi e pochissime donne. Il consiglio regionale che esce dalle elezioni, il primo a cinquanta membri, avrà una stragrande maggioranza di componenti maschi. Le consigliere elette sono soltanto cinque, quattro del Movimento 5 Stelle e una della Lista Storace, zero da Pd, Pdl e Lista civica Zingaretti. Le tante esclusioni rosa sono figlie delle preferenze e quindi i partiti alzano le mani: «Ne abbiamo candidate tantissime, abbiamo dato la massima visibilità possibile. Poi gli elettori decidono», spiegano dal Pd. In realtà qualche malumore serpeggia: «Ci potevano sostenere di più», spiega un’esclusa eccellente che preferisce non esporsi. Nel Pdl la donna più votata, Federica De Pasquale, si piazza al tredicesimo posto, con un ventesimo dei voti dell’ultimo degli eletti. Solo quindicesima Valentina Grippo, vice segretario del Pd di Roma. La presenza femminile è garantita (per legge) nel listino che il neopresidente porta con sé: Cristiana Avenali, Daniela Bianchi, Marta Bonafoni, Rosa Giancola e Teresa Petrangolini. Con la lista Storace viene eletta Olimpia Tarzia, consigliera uscente del monogruppo dei Responsabili. Le grilline sono tre: Valentina Corrado (27 anni di Crotone, la più giovane eletta) e Silvana De Nicolò, Gaia Pernarella e Silvia Blasi. L’età media del consiglio si abbassa a 47 anni. …. (Francesco Olivo Fabio Rossi)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.