Il Messaggero Cronaca di Roma Bengalese trova un portafogli e lo consegna ai carabinieri

Più informazioni su

    Centosettanta euro non cambiano la vita, ma qualche giorno sì. Soprattutto se di soldi ne hai pochi e per arrivare a fine mese devi fare attenzione pure ai centesimi e contarli. Rahaman li ha contati quei biglietti non suoi, trovati per caso in strada. Un colpo di fortuna, se solo li avesse tenuti. Un atto di coraggio per lui che ha deciso di restituirli e di rinunciare a un po’ di serenità in più in cambio di niente, nemmeno di un sorriso di riconoscenza. Erano centosettanta ma potevano essere anche di più perché Rahaman di dubbi non ne ha avuti, lui che dice di essere «un poveraccio che viene da un paese di poveracci».
    L’altra notte era appena uscito dal ristorante dove lavora, in via della Panetteria. A due passi da Fontana di Trevi ha visto un portafoglio abbandonato sui sampietrini. «Era mezzanotte, io smonto a quell’ora. L’ho preso e sono tornato a casa senza nemmeno aprirlo», racconta Rahaman Mahbubur, bengalese di 34 anni. L’ha fatto il mattino dopo perché quel che c’era dentro poco gli interessava, aveva deciso cosa avrebbe fatto. .. … Maria Lombardi

    Più informazioni su