RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Tempo Cronaca di Roma, Centri commerciali Ecco la mappa dei nuovi giganti

Più informazioni su

Le mega stutture vedono infatti conclusala Conferenza dei Servizi che sancisce l`ok all`apertura. Solo per Valle Aurelia e La Rinascente in Centro ci vorrà qualche mese in più. Per il primo centro commerciale si è conclusa l`istruttoria interna, fase precedente alla Conferenza dei Servizi, per La Rinascente di via del Tritone l`istruttoria è ora sospesa in attesa del progetto di riconversione dell`immobile. Sulla Prenestina si prevede la nascita di due centri, di cui uno, più grande, di 13.820 mq, di cui 2.000 destinati al settore alimentare. La seconda, considerata invece grande struttura, occuperà 5.900 metri quadrati di superficie destinati soltanto al commerciale. Il più grande di questi centri, che ha avuto l`autorizzazione ad aprire, è previsto sulla Laurentina e conta 36.792,64 mq, di cui 32.652,64 dedicati al settore non alimentare. C`è da scommettere che la notizia di queste altre otto mega strutture che si accingono ad aprire i battenti, scatenerà ancora polemiche dei piccoli com- Altri otto grandi centri commerciali stanno per fare il loro ingresso a Roma e andranno ad aggiungersi ai 26 già presenti. Si tratta di più di 130 mila metri quadrati di superficie destinata alla media e grande distribuzione, già contati nel nuovo Piano del commercio, che però non ha potuto fare altro che recepirli, visto che il loro iter è iniziato con la giunta Veltroni, che li ha autorizzati, e sta terminando proprio in questi giorni, sotto l`era Alemanno. Questione di due, tre anni, il tempo necessario per costruirli, e la città avrà altre grandi cattedrali del commercio sparse in tutto il quadrante, fatta eccezione per quello nord. Insisteranno nei quartieri Valle Aurefia, Selva Candida, Prenestina, Appia Nuova, Laurentina e San Basilio. ….. (Damiana Verucci)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.