RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il Tempo Cronaca di Roma Sciopero, disagi e danni La protesta diventa caos

Più informazioni su

nÈunaltro venerdìnero perRoma cheha sopportato contemporaneamente uno sciopero del trasporto pubblicolocale,uncorteodeisindacatidibaseconcirca20milamanifestantieilsummitgovernativotra Italia, Francia, Germania e Spagna. «Bloccati i trasporti urbani», dicono i sindacati. Romaharegistratoil75%diastensione in Atac e il 50% in Cotral. La metro A ferma e la B della Capitale fortemente rallentata. Asili nido chiusi al 80% e ripercussioni anche in altri servizi pubblici. Traffico in tilt, nonostante l’apertura della zona a traffico limitato, taxi introvabili, ingorghi in centro e circolazione sostenutainperiferia. Iproblemisono iniziati di buon mattino anche a causadidueincidenti,unodei quali mortale, su via Cassia, e un altro in via dei Monti Tiburtini. L’agitazione dei sindacati di base e autonomi dei trasporti ha fermato lalineaAdellametropolitanadalle9 (alle 8.30 è partita l’ultima corsa) e ridotto il servizio della B. Ancora un problema,ma di tipo diverso, per la neonataB1, inaugurata dieci giorni. Lo sciopero ha portato alla riduzione di corse o sospensione di linee perbusetram,cosìcomeperleferrovieurbaneTermini- Giardinetti,Roma- Lido e Roma-Viterbo. Difficile trovare un taxi libero, mentre la sospensione dellaZonaa traffico limitato (Ztl) ha aumentato a dismisura ilnumerodiautomobili incentroea Trastevere, con la lotta per un parcheggio.  … … … Red. Cro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.