RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Repubblica Cronaca di Roma. Alberto, in coma da 11 mesi per le botte Alex Britti suona in ospedale per risvegliarlo

Più informazioni su

STATA un`esperienza davvero commovente – racconta Angelo Di Martino – manager del cantante romano Alex Britti, e che lo ha accompagnato un mese fa all`ospedale Santa Lucia sull`Ardeatina a trovare il musicista Alberto Bonanni, ancora in coma dopo un brutale “pestaggio” nel rione Monti – Alex è rimasto molto colpito dalla storia di Al- berto e quindi, una volta saputo che era fra i suoi cantanti preferiti, siamo andati a trovarlo». Arrivati nell`ospedale il cantante ed il suo manager hanno trovato i genitori del ragazzo, che ha 29 anni, ed i suoi amici più cari. «Britti è stato gentilissimo dicono mamma Patrizia e papà Evaristo – ha lasciato anche dei dischi per lui, che gli facciamo ascoltare sempre insieme ai brani che lui stesso ha scritto con il suo gruppo». Quando è entrato l`artista, il giovane, “in stato vegetativo”, è stato messo su una sedia a rotelle e portato fuori dal reparto, il cantante ha preso la chitarra, si è seduto accanto a lui, ed ha suonato per quasi mezz` ora. Nel corridoio si era formato un piccolo capannello “musicale” con altri ragazzi, anche loro in coma, accompagnati dai loro familiari sulle sedie a rotelle. Qualcuno ha anche chiesto ad Alex Britti l`autografo. «Alex ha suonato le sue canzoni più belle per più diventi minuti-precisaAntonio Di Martino – poi prima di andare via gli abbiamo regalato un disco in vinile in tiratura limitata edil cd “The best off” diAlex».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.