RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Repubblica Cronaca di Roma Bambino morto al San Giovanni “Il piccolo Marcus era nato sano”

Più informazioni su

Rassegna Stampa - Cronaca e Notizie di Roma

Rassegna Stampa - Cronaca e Notizie di Roma

ERA nato sano, anche se prematuro, il piccolo Marcus, morto dopo uno scambio di cateteri il 27 giugno scorso al San Giovanni, un clamoroso errore che potrebbe essere stata la causa della tragedia. Questo il primo risultato dell’autopsia eseguita ieri all’istituto di medicina legale dal professor Saverio Potenza, lo stesso che effettuò il primo esame autoptico il 10 luglio scorso. Le ipotesi, in questa prima fase, sono ancora tutte valide: un’infezione causata da un batterio (come era emerso dalla prima autopsia), uno shock anafilattico provocato dal latte o anche un ritardo dei soccorsi. Il professor Potenza e l’istologo Ugo Di Tondo hanno prelevato dal corpicino un rene e il midollo spinale per sottoporli a meticolosi esami di laboratorio. Gli esperti cercheranno di verificare se negli organi interni del neonato fossero presenti particelle del latte materno, misto a quello vaccino, che gli era stato somministrato per endovena. Uno dei quesiti centrali è se la terapia per salvare il bimbo, dopo che fu scoperto lo scambio delle due sonde, sia stata adeguata.  … …. MASSIMO LUGLI

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.