RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Repubblica Cronaca di Roma Metro B, l’intesa non regge: salta una corsa su 5

Più informazioni su

ANCORA ritardi, problemi e polemiche. Nonostante martedì fosse stato sottoscritto un accordo tra Atac e sindacati davanti al prefetto Pecoraro, nella metro B e B1 i treni hanno continuato a totalizzare anche ieri ritardi con turni dei macchinisti scoperti fino al 20 per cento che hanno messo a dura prova la pazienza dei romani. E a constatarlo è stato anche Gianni Alemanno dopo un blitz nella nuova tratta: «I tempi di percorrenza sono doppi rispetto a quelli previsti dal contratto con Atac. Invece di otto minuti sono 14, 16 o 18, solo uno è stato puntuale. La situazione non è tollerabile. Serve una grande responsabilizzazione dei lavoratori. Non è possibile creare questi problemi». Ma per Marco Miccoli, segretario del Pd di Roma Alemanno non fa che scaricare i problemi: «Ora a chi darà la colpa dopo essersela presa con i macchinisti? ».  …. (ANNA RITA CILLIS)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.