RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Repubblica Cronaca di Roma Riano, secondo giorno in strada Il prefetto: non si torna indietro

Più informazioni su

OGGI o domani una riunione tecnica. Poi l`esproprio dei terreni di Pian dell`Olmo di proprietà di Manlio Cenoni. A quel punto verrà convocata una conferenza dei servizi pervalutare il progetto. Dopo si procederà con lagara d`appalto peri lavori e la gestione della nuova discarica. Nel frattempo ci sarà la proroga di Malagrotta. E questo il «cronoprogramma» che il commissario ai rifiuti Goffredo Sottile vorrebbe rispettare. Vuole fare in fretta ed è convinto che le proteste «non bloccheranno il progetto». Eppure non mancano incognite e punti interrogativi nella “road map” del prefetto. Sull`apertura di Malagrotta, per esempio, Sottile non si sbilancia: «Non so per quanto- spiega- spero il minimo indispensabile». Anche perché «non è facile dire quando la discarica di Pian dell`Olmo entrerà nella piena operatività. Potrebbe essere entro l`anno ma non mi impegno». Ma il giorno dopo la scelta, pesano sul sito indicato dal commissario anche le perplessità del ministro dell`Ambiente Corrado Clini: «Pian dell`Olmo non era al top delle aree compatibili. … … (MAURO FAVALE)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.