RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lazio e Candreva meno lontani Per la difesa spunta Zapata

Più informazioni su

candreva

candreva

SS LAZIO – Dopo le rassicurazioni avute dal Presidente Claudio Lotito, Antonio Candreva ora è più tranquillo.  Come leggiamo nell’articolo di Sergio Torrisi sul Corriere della Sera:  “Da qui a dare per scontata la firma del rinnovo del contratto ancora ce ne passa, ma il termometro della trattativa pare tornato a temperature meno bollenti. Tra le parti finora solo «pour parler», scambi di idee telefoniche tra il procuratore del nazionale azzurro Andrea Moretti e la dirigenza laziale.

Per la fumata bianca si aspetta il faccia a faccia che si dovrebbe tenere subito dopo Ferragosto: sul piatto della bilancia non verrà messa solo la lunghezza o l’entità del contratto (molto vicina ai 2 milioni garantiti a Klose), ma soprattutto una postilla a cui il giocatore non sembra intenzionato a rinunciare. Quella clausola rescissoria, quantificata in circa 20 milioni, che tra un anno gli permetterebbe di inseguire il tanto sospirato sogno Champions.” 

“La Lazio, però, non vuole sentirne parlare, preferendo gestire in prima persona il futuro di Candreva quando sarà arrivato il momento di separarsi dal trequartista”.

E questo sembrerebbe essere il punto focale che per ora frena la trattativa. Sul calciomercato si riparla di Zapata, giocatore che piace a Formello. Il Milan ha bisogno di alleggerire la rosa e in difesa,  se non dovessero riuscire a piazzare né Mexes né Zaccardo, dovrebbero necessariamente privarsi del colombiano.

In uscita, invece, sembra ormai questione di giorni per Ciani, inseguito da tempo dagli inglesi del Crystal Palace. 

Più informazioni su