RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lo sequestrano per nove ore nella villa e banchettano

Più informazioni su

È stato legato e sequestrato per nove ore nella sua villa a Spinaceto e i ladri oltre a portargli via tutto hanno mangiato e bevuto in casa.

Come si legge sul Corriere della Sera, cronaca di Roma è successa ad un “48enne, rappresentante di bigiotteria, è riuscito a liberarsi solo ieri mattina intorno alle 5.30 ed è andato a presentare denuncia al commissariato di Albano. .. Attorno alle 20.45 – ha sentito i cani abbaiare e, quando ha aperto la porta, si è trovato di fronte un bandito con un passamontagna che, pistola in pugno, lo ha minacciato e fatto rientrare in casa.”

“I banditi sono rimasti nella villa fino alle 5.30 di ieri e hanno mangiato e bevuto. Prima di andare via hanno incaprettato il 48enne con un lenzuolo. Il rappresentante è riuscito a liberarsi con molta fatica ed è andato a fare denuncia al commissariato di Albano”.

I cinque, due italiani e tre con accento dell’Est, hanno portato via un campionario di bigiotteria per un valore ancora da quantificare, una Smart bianca, una Land Rover Defender e un fucile da caccia. Sulla rapina indaga la Squadra mobile.

Più informazioni su