RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Notizie del giorno scenario politico di oggi

Più informazioni su

Notizie del giorno scenario politico

Notizie del giorno: Virginia Raggi

Notizie del giorno. Dopo una giornata di tensioni, il clima attorno a Virginia Raggi parrebbe essersi temporaneamente calmato. E’ arrivata infatti la rassicurazione alla sindaca dell’appoggio da parte di Grillo e Casaleggio, decisivo per poter continuare nel periodo più complicato del suo mandato (Repubblica).

Sono arrivate buone notizie anche dagli ambienti legali: le due polizze (se n’è aggiunta una in giornata) a lei intestate da Romeo non sembrano infatti rappresentare rilevanza penale.

L’interessato ha nel frattempo dichiarato di essere dispiaciuto di “aver danneggiato sindaca e M5S” (ansa), oltre ad aggiungere che la sua azione è stata mossa dalla “stima” verso Raggi.

La sindaca pentastellata ha comunque dichiarato che chiederà “a Romeo di cambiare beneficiario” e ha confessato di aver pensato alle dimissioni, perché “le difficoltà che ho incontrato in questi mesi avrebbero sfiancato un toro”.

Notizie del giorno Legge elettorale

Ultime notizie dalla minoranza del Pd è arrivata una proposta che sta pian piano conquistando il consenso della maggior parte delle forze politiche: passare dal premio alla lista a quello alla coalizione. L’idea ha raccolto infatti il parere positivo di Alfano, Forza Italia (ancora in attesa del giudizio di Strasburgo sul leader Berlusconi) e in parte di Lega, la cui priorità rimane comunque il “voto subito”.

Notizie del Giorno | Virgina Raggi

Notizie del Giorno | Virgina Raggi

Unici delusi resterebbero il segretario Pd Matteo Renzi, che sta accarezzando il sogno di un Pd maggioritario, e il M5S (tgcom), per cui la proposta sarebbe un altro strumento per temporeggiare in attesa della fine della legislatura. Nel frattempo si ipotizzano già alcuni scenari di alleanze. Proprio dal Pd sono già arrivati i pareri positivi di Franceschini e Delrio (intervistato su Repubblica) per una coalizione larga che comprenda Pisapia e Alfano.

Questa settimana dovrebbero arrivare le motivazioni delle scelte della Consulta: una volta esaminate, entrerà nel vivo la discussione sulla legge elettorale in commissione Affari costituzionali della Camera, dove sono già state depositate 16 proposte. News.

Più informazioni su