RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Rutelli, città ferma e cittadini scoraggiati

Più informazioni su

Lo afferma l ‘ex sindaco della Capitale Francesco Rutelli, intervistato da QN. A Roma “l’aspetto più deprimente è lo scoraggiamento tra i cittadini. Che non si riesca a fare cose banali, pulire o riasfaltare una strada, o quelle ambiziose, senza queste la città regredisce rapidamente”.

Roma, Rutelli: preoccupa dopo 6 mesi giunta già cambiata

Aggiunge di sottrarsi alle polemiche, “altrimenti la politica diventa irreversibilmente come il Grande Fratello: una nomination, un’eliminazione dietro l’altra”. Ma ai 5 Stelle imputa una serie di errori: “L ‘inesperienza era scontata, gli elettori l’hanno anzi preferita a precedenti esperienze deludenti. Ma era stata promessa una squadra di governo e preoccupa che dopo sei mesi sia già cambiata mezza giunta e non ci sia in carica un capo di Gabinetto”.

Roma, Rutelli: conti fuori controllo

Francesco Rutelli

Francesco Rutelli

Quanto conti, il disavanzo e ‘ “fuori controllo, soprattutto c’è un disastro nelle aziende, Atac in testa. L’aiuto del governo sarebbe arrivato, per gli investimenti, con la candidatura Olimpica. Ma lei sa com’è finita”.

Guai però a lasciare impantanare la città: “Al governo ho sempre suggerito collaborazione leale e trasparente con Roma”.

Il governo Gentiloni? “Io spero – afferma – che non si tratti di una breve avventura, ma solo perché il Paese ha bisogno di rasserenarsi e di non rientrare nel vortice di un torneo elettorale all’ultimo sangue”.

Più informazioni su