RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Toti (FI), a Berlusconi non servono leggi ad personam

Più informazioni su

Giovanni Toti

Giovanni Toti

Cosi’ Giovanni Toti, eurodeputato di Forza Italia e consigliere politico di Silvio Berlusconi, in un’intervista a Repubblica. ”Chiariamolo una volta per tutte: noi non abbiamo alcun bisogno di leggi ad personam, perche’ i fatti stanno rendendo giustizia al presidente Berlusconi”.

”L’assoluzione sul caso Ruby ha dimostrato che esiste un giudice a Berlino e ci ha dato ragione sul fatto che questo processo, costato tanto al presidente e al Paese intero, non doveva essere celebrato”, e ”siamo molto fiduciosi che la prossima pronuncia della Corte di Strasburgo renda merito anche sul caso Mediaset all’innocenza del presidente Berlusconi”, dichiara Toti. In merito al patto tra Berlusconi e il premier Matteo Renzi, ”sulla giustizia aspettiamo di vedere le carte del governo. Credo che Orlando veda i capigruppo di tutte le forze politiche. Sulla riforma elettorale, Fi ha gia’ dimostrato la volonta’ di esserci e seriamente”, afferma Toti, che esclude la possibilita’ di un ingresso del partito nella maggioranza.

”Noi non siamo una opposizione del tanto peggio tanto meglio, non voglio fare inutili allarmismi ma certo qualcosa che non va nei conti pubblici la vediamo. Renzi tranquillizza tutti, ma noi tranquilli non lo siamo. Detto questo, con loro scriviamo le regole del gioco proprio per non governare insieme. L’ipotesi di un aiuto, al momento, mi pare fuori luogo”.

Più informazioni su