RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Totti, re dell’Olimpico. La gioia di De Sanctis “Faremo felici i tifosi”

Più informazioni su

Open Day AS ROMA

Open Day AS ROMA

Ieri presentazione della squadra all’Olimpico con oltre 40mila persone. La sfilata dei giocatori è stata applaudita ma l’ingresso di Francesco Totti a fatto tremare l’Olimpico. Come leggiamo nell’articolo di Francesca Ferrazza su La Repubblica: “Ventitreesima stagione con la maglia giallorossa, l’immagine della Roma continua ad essere questo quasi trentottenne, dal fisico sempre più asciutto e da una voglia di vincere che aumenta con il passare degli anni. Sciarpetta al collo, abbronzatura invidiabile, Totti fa il giro di campo osannato dai tifosi, prima di lui la sfilata dei compagni di squadra, chiamati uno per volta”. L’applausometro, dopo il numero dieci, trova ai primi posti De Rossi, Garcia, Strootman e Nainggolan.

Continua intanto la telenovela Benatia, ieri sera timidamente applaudito. Ieri il suo manager, Sissoko, ha incontrato Sabatini a Milano, raggiungendo un’intesa di massima sull’adeguamento contrattuale del difensore: offerti 2,5 milioni più vari bonus a integrare, per un accordo che potrebbe arrivare nelle prossime ore.
“La storia di Benatia sembra ormai destinata a rimanere legata a quella della Roma, nell’immediato futuro, a meno che non arrivi a Trigoria, entro questo fine settimana, un’offerta importante”.
“Un secondo posto non placa la fame di vittoria. Tutti insieme prendiamoci la gloria”, lo striscione esposto dalla Curva sud, per una stagione che l’ambiente si aspetta vincente. 

Più informazioni su