RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

A Monteflacio il “Piccolo Festival della Creatività in Sabina”

Più informazioni su

Letteratura, poesia, musica, arte e fotografia. Questi gli “ingredienti” del “Piccolo Festival della Creatività in Sabina”. La mostra – ospitata presso la Pieve Romanica di San Martino, adiacente al parco pubblico di Monteflavio – sarà visitabile gratuitamente sabato 16 novembre, dalle 10 alle 17.30.

L’esposizione, inizialmente aperta sino al 10 novembre, in considerazione del grande interesse suscitato è stata riaperta per consentire alle persone interessate di conoscere le tante piccole e grandi opere legate alla cultura ed alla storia della Sabina Romana. Il Progetto “Piccolo Festival della Creatività in Sabina” riservato a opere brevi di narrativa, poesia, musica e arti visive è stato indetto dall’Amministrazione Comunale di Monteflavio con il contributo dell’Amministrazione Provinciale di Roma.

Il concorso ha previsto il coinvolgimento intergenerazionale ed interculturale dei partecipanti: scuole di ogni ordine e grado del Comune di Monteflavio e dei paesi limitrofi, cittadini e cittadine di Monteflavio e dei paesi limitrofi di tutte le fasce di età con particolare attenzione al coinvolgimento delle persone appartenenti alle fasce più adulte della popolazione (anziani anche over 80) e ai nuovi cittadini residenti e ospiti provenienti da diverse realtà culturali (extracomunitari, comunitari residenti e ospiti provenienti da paesi di origine diversa dallo Stato Italiano). Il progetto ha previsto la realizzazione di numerose attività tra le quali un concorso letterario, artistico con convegno finale e mostra artistica durante la quale sono stati esposti tutti i lavori presentati a concorso dai cittadini di Monteflavio  (fotografie, poesie, pitture, video…).

Per la sezione Ieri e Oggi (fuori concorso) poesie, fotografie, lettere, proverbi di ieri e di oggi. L’evento si è tenuto domenica 10 novembre 2013. Il prodotto finale del progetto sarà la pubblicazione di un libro che conterrà i prodotti selezionati del concorso e  della sezione fuori concorso “ieri e oggi” con alcune “interviste biografiche” realizzate con alcuni interlocutori privilegiati (narrazioni e storie di vita del nostro paese e della nostra realtà di ieri e di oggi).

Più informazioni su