RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

AL TEATRO COMUNALE DI COLLEFERRO L’OMAGGIO A NAPOLI

Più informazioni su

Locandina spettacoloTEATRO COMUNALE: DOMENICA, COMICO ED EMOZIONANTE, L’OMAGGIO A NAPOLI NELLA COMMEDIA “OGNUNO METTE QUELLO CHE HA”

Il “Vittorio Veneto” cerca ulteriori formule per avvicinare il pubblico alla cultura teatrale. Mentre promozioni speciali per gli abbonati alla stagione promossa dal Comune sono previsti per gli spettacoli che si tengono presso la struttura comunale anche al di fuori del cartellone, vengono offerti prezzi popolari per alcune pomeridiane. E’ il caso dello spettacolo di domenica prossima 23 febbraio, che alle ore 18 vedrà protagonista un trio tutto femminile, con Sara Pastore e le attrici partenopee Giò Di Sarno e Gabriella Di Luzio nella commedia “Ognuno mette quello che ha”. “In questa occasione il costo del biglietto è di soli 10 euro in platea per tutti, abbonati e non – dice il direttore artistico del teatro, Stefano Raucci -. Questo per permettere anche a chi non è ancora mai venuto a teatro o non ha avuto modo di sottoscrivere l’abbonamento, di poter assistere allo spettacolo nel pomeriggio di domenica. E per gli abbonati, enti, associazioni, gruppi e centri sociali ci sono promozioni ancor più allettanti”. Commedia popolare dalla vis comica irresistibile, dove si ride e ci si commuove, e dove a trionfare sono, alla fine, i buoni sentimenti, “Ognuno mette quello che ha” è anche un omaggio a Napoli e alla napoletanità.

“Tre donne coraggiose e artiste rinomate l’hanno voluto tenacemente – spiega Stefano Raucci -, se lo sono cucito addosso scrivendone i testi e l’hanno visto crescere giorno dopo giorno sotto le loro penne pungenti, irriverenti, talvolta al vetriolo. Storie di vita, risvolti tragicomici, il gioco delle parti che conduce le tre eroine a indossare maschere pirandelliane dietro le quali celare le loro scomode verità, pretesto per cantare canzoni di ieri, di oggi e di sempre, jingle originali su musiche note, un cocktail esilarante e vincente di generi teatrali che, partendo da atmosfere evocative, passa per il musical, accarezza la farsa e addirittura la sceneggiata, attraversa il grottesco, strizza l’occhio all’avanspettacolo culminando in un’esilarante passerella finale. Le tre protagoniste, artiste a tutto tondo, sono veramente irresistibili”. Appuntamento, dunque, a domenica 23 febbraio alle 18 presso il teatro comunale Vittorio Veneto di Colleferro.

I biglietti sono in vendita presso il teatro (via dell’Artigianato, 47) tutti i giorni dalle ore 17 alle 19,30 e il giorno dello spettacolo. Per info: 06.9781015 – 338.5274636.

Più informazioni su