RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Autorità portuale, arrivata la richiesta ufficiale dei possibili futuri Presidenti

Più informazioni su

Arrivata la richiesta ufficiale, da parte del Ministro Altero Matteoli, delle terne dei possibili futuri Presidenti dell’Autorità Portuale di Civitavecchia. Gli enti predisposti ad indicare il futuro Presidente dell’Authority sono i sindaci di Civitavecchia, Fiumicino, Gaeta e Tarquinia, i presidenti delle Provincie di Roma, Viterbo e Latina, i presidenti delle Camere di Commercio di Viterbo, Roma e Latina ed il Presidente della Regione Lazio. Sarà poi il Ministro a selezionale tra i possibili «papabili» colui che andrà a ricoprire la carica. La lettera di richiesta dei nominativi è arrivata ai diversi enti ieri sera, poco dopo le 18; ad inviarla per conto del Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture è stato il funzionario del gabinetto Alessandro Franchi sollecitando una risposta «urgente». «Con il decreto 16 novembre 2011 – si legge in nota – è stato disposto il commissariamento dell’Autorità Portuale fino alla nomina del nuovo presidente. Pertanto, al fine di pervenire alla suddetta nomina, si invitano i codesti enti, ai sensi dell’articolo 8 comma 1 della legge 84/94, a voler fornire, con ogni consentita urgenza, le designazioni di competenza, avendo cura di corredare le stesse di un dettagliato curriculum che comprovi la prevista qualificazione professionale dei candidati nei settori dell’economia, dei trasporti e portuale».

Più informazioni su