RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bonelli (Verdi): “La Regione dovrà dotarsi di un registro automatizzato dei tumori”

Più informazioni su

«Nonostante il taglio secco di 25 milioni di euro all’Arpa che abbiamo denunciato i giorni scorsi e senza i quali non si farà più prevenzione sanitaria nel Lazio, grazie ai Verdi qualche notizia positiva su questo fronte la abbiamo. Finalmente, infatti, anche la Regione Lazio dovrà dotarsi di un registro automatizzato dei tumori, grazie a un emendamento che siamo riusciti a far passare nel testo di Bilancio». Lo dichiara in una nota Angelo Bonelli, presidente nazionale e Capogruppo regionale dei Verdi. «Si tratta di uno strumento indispensabile per garantire un’efficace prevenzione dei tumori nella nostra regione e che fino a ora era rimasto inspiegabilmente nel cassetto, nonostante ne sia riconosciuta la validità dall’intera comunità degli epidemiologi – prosegue Bonelli – La Regione, ora dovrà favorire lo sviluppo e l’attivazione di sistemi di registrazione automatica presso il Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario della Regione Lazio, delle patologie tumorali diagnosticate nel territorio regionale, affinché questi dati possano essere utilizzati nella prevenzione dei rischi sanitari. Tutelando in primo luogo i cittadini che abitano in zone ad alta criticità ambientale come la Valle del Sacco, Civitavecchia, Malagrotta e anche gli abitanti di Roma dove l’inquinamento da traffico, secondo il Nomisma fa 1.500 vittime l’anno».

Più informazioni su