RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Civitavecchia, FNS CISL: “Agenti penitenziari aggrediti da detenuto”

Più informazioni su

«Ci risiamo è già siamo alla terza aggressione ai danni di due assistenti di Polizia Penitenziaria in servizio presso il NC CC Civitavecchia, ad opera dei detenuto extracomunitario, i quali hanno riportato lesioni con prognosi rispettivamente di 10 e di 15 giorni, a cui va la solidarietà della FNS CISL. Ormai è divenuta una consuetudine quella di scagliarsi contro il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria a causa di intolleranza detentiva dovuta alle ben noti condizioni di sovraffollamento e di carenza di organico. Preoccupati per quanto sta accadendo presso l’Istituto di Civitavecchia la FNS CISL si attiverà presso gli ufficio Dipartimentali e non solo affinché sia posto in essere ogni iniziativa utile affinché fatti del genere non si verifichino e ribadirà la richiesta di invio congruo personale c/o L’istituto di Civitavecchia». Così in una nota FNS CISL.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.