RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Comune Guidonia: “Aiuti a famiglie con figli in asili nido”

Più informazioni su

«Aiuti per le famiglie di Guidonia Montecelio che avranno un figlio iscritto in uno degli asili nido privati riconosciuti dal Comune. Lo stabilisce il bando della Regione Lazio che assegna a Palazzo Guidoni un importo di 50mila euro per l’utilizzazione delle risorse del Fondo per le Politiche relative ai diritti e alle pari opportunità. Il contributo economico è destinato alle famiglie che utilizzano asili nido privati autorizzati dall’Ente ed è pari ad un importo mensile di 100 euro e per un importo massimo di mille euro. I contributi sono ridotti in relazione alle effettive spese sostenute. Possono presentare domanda per la concessione del contributo le famiglie residenti nel Comune con un figlio iscritto nell’anno educativo 2010/2011 (periodo settembre 2010-luglio 2011) ad un asilo nido privato autorizzato dal Comune e che abbiano un indicatore della situazione economica del nucleo familiare (Isee) uguale o inferiore a 25mila euro. L’Area V – Politiche Sociali e Sanità si occupa di curare l’istruttoria e la relativa graduatoria, formulata in base all’indicatore Isee. I moduli per la presentazione delle domande, scadenza 31 maggio, sono in distribuzione presso gli uffici dei Servizi Sociali, l’Urp e sono disponibili sul sito web www.guidonia.org. È necessaria la seguente documentazione: copia della certificazione Isee, copia del titolo attestante l’iscrizione e la frequenza all’asilo nido privato autorizzato e la copia di un documento d’identità del soggetto proponente la domanda». Lo rende noto il comune di Guidonia Montecelio. «Un aiuto concreto a sostegno delle famiglie che la Giunta regionale di centrodestra ha voluto riconoscere attraverso l’organismo delle Pari opportunità a questo Comune – commenta il sindaco di Guidonia Montecelio Eligio Rubeis – Uno strumento che speriamo in futuro di poter ulteriormente migliorare da un punto di vista dell’importo economico in attesa di vari progetti al vaglio della costruzione di nuovi asilo nido comunali. Per quello di Setteville – conclude Rubeis – il progetto è già definitivo, previsto all’interno del piano di riqualificazione del quartiere che prima dell’estate sarà sottoposto all’attenzione del consiglio comunale per la sua approvazione». Per la consigliera Marianna De Maio, delegata del sindaco alle Pari opportunità, si tratta «di un primo passo importante che testimonia l’attenzione del Comune alle tematiche care alla famiglia. Siamo consapevoli delle difficoltà dei genitori del Comune di Guidonia Montecelio, in molti casi presenti nel territorio senza un appoggio provenienti dai nonni dei bambini e costretti a fare enormi sacrifici. È un piccolo ma significativo contributo nell’ambito di un progetto più grande che vedrà nel giro di due anni la realizzazione di nuovi asili nido».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.