RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

In Consiglio regionale del Lazio l’evento “Lavoro anch’io”

Più informazioni su

21 MARZO 2017: GIORNATA MONDIALE DELLE PERSONE CON SINDROME DI DOWN

In Consiglio regionale l’evento “Lavoro anch’io” per parlare di buone prassi e inserimento lavorativo. In occasione della World Down Syndrome Day, la Giornata Mondiale della Sindrome di Down, martedì 21 marzo alle ore 10.30, presso la Sala Mechelli del Consiglio Regionale del Lazio, si è svolto l’evento “Lavoro Anch’io”, per parlare di buone prassi e inserimento lavorativo, alla presenza del consigliere regionale Massimiliano Valeriani e Vincenzo Fanelli, coordinatore Sil, Servizio Inserimento lavorativo dell’Associazione italiana persone Down.

Massimiliano Valeriani

Massimiliano Valeriani

La celebrazione della WDSD è stata sancita ufficialmente da una risoluzione dell’ONU per diffondere una maggiore consapevolezza sulla sindrome di Down. #MyVoiceMyCommunity – la mia voce, la mia comunità: sostenere il diritto delle persone con sindrome di Down a “farsi sentire” ed essere ascoltati, questo il tema dell’edizione 2017.

ll Servizio di Inserimento Lavorativo di Aipd Roma si rivolge a persone adulte con sindrome di Down e vuole creare possibilità concrete nel mondo del lavoro affinché le persone con SD che ne hanno le potenzialità, le capacità e la motivazione possano trovare un lavoro adeguato e creare le basi per una vita il più possibile indipendente. Dal 2015 grazie al Sil di Aipd Roma sono state assunte 67 persone con SD con regolare contratto.

“Il lavoro rappresenta una preziosa opportunità di integrazione sociale e di autonomia economica: ringrazio pertanto l’associazione per il suo costante impegno nella promozione di servizi e progetti per favorire l’emancipazione delle persone con sindrome di Down. Anche la Regione continuerà a fare la sua parte per promuovere percorsi di integrazione, supportando gli operatori e sostenendo le persone con sindrome di Down” dichiara il consigliere regionale Massimiliano Valeriani.

 

Più informazioni su