RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Contributi alle imprese attive nella Valle dell’Aniene

Più informazioni su

Nel corso degli ultimi anni sono stati attivati diversi strumenti di sviluppo nel territorio provinciale: il Patto Territoriale di Pomezia, il Patto delle Colline Romane, il Programma Integrato di Sviluppo della Valle del Tevere e della Sabina Romana e infine il Programma Integrato di Sviluppo del “Litorale Nord”.
Nell’ambito di tali strumenti, attraverso la concertazione con gli attori locali, sono stati promossi dalla Provincia di Roma, sia Avvisi Pubblici per velocizzare le procedure amministrative connesse alla realizzazione di investimenti da parte di soggetti privati, sia più di recente Avvisi per la concessione di contributi alle piccole e medie imprese.
È ora intenzione dell’Amministrazione avviare un intervento a sostegno dell’economia del territorio della Valle dell’Aniene, con l’obiettivo di favorire il sistema d’impresa esistente e la creazione di nuova impresa, nonché l’insediamento di attività di servizio rivolte sia alle famiglie sia alle unità produttive.
Le ragioni che inducono a indirizzare le politiche di sostegno economico dell’Amministrazione in questa parte del territorio provinciale derivano dall’alto tasso di spopolamento che ha interessato alcuni comuni dell’area, dalla debolezza del tessuto produttivo, dall’elevato tasso di disoccupazione e dal forte pendolarismo giornaliero su Roma per motivi di lavoro.
Per questa ragione, il 29 novembre scorso, dopo aver svolto diversi incontri con i Comuni, le imprese e le associazioni di categoria del territorio, che hanno visto anche la partecipazione del Presidente Zingaretti, è stato pubblicato il primo Avviso finanziario rivolto alla Valle dell’Aniene.
L’Avviso Pubblico, in particolare, è rivolto a sostenere il sistema d’impresa concedendo contributi a favore di società o ditte individuali di nuova costituzione, di società già costituite la cui gestione operativa è affidata a soggetti tra i 18 ed i 40 anni di età, di ditte individuali il cui titolare abbia un’età compresa tra i 18 ed i 40 anni e, infine, di professionisti iscritti ad un albo professionale.
Le domande di partecipazione all’Avviso dovranno essere inviate, a pena di esclusione, entro il termine del 22 marzo 2012 a Provincia di Roma – Dip. XII Servizio 2 via di S. Eufemia, 22 – 00187 Roma.
Per le condizioni di ammissibilità al contributo, le informazioni di dettaglio e i moduli di partecipazione è possibile consultare l’Avviso (LINK A http://www.provincia.roma.it/attiedocumenti/avvisi/avviso-pubblico-la-concessione-di-contributi-regime-de-minimis-alle-imprese-at

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.