RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ex caserma ‘De Carolis’ di Civitavecchia chiude i battenti

Più informazioni su

Si è svolto in giornata il trasferimento in pullman degli ultimi 95 migranti ospitati all’ex caserma «De Carolis» di Civitavecchia , che questa sera chiude i battenti. Riciclata nello scorso aprile come struttura di accoglienza e smistamento della massa di migranti che giungevano a Lampedusa, era stata successivamente trasformata in un centro di accoglienza per richiedenti asilo. Tuttavia, come è emerso in un incontro tra i responsabili nazionali della Protezione Civile ed il Sindaco Gianni Moscherini, la «De Carolis» potrebbe ospitare uno dei nuovi ‘hub nazionalì. Un ‘ipotesi non gradita dal primo cittadino, soprattutto per l’eccessivo numero di migranti (700) assegnati. Il suo parere non avrebbe comunque un valore vincolante in quanto la decisione finale spetta congiuntamente anche a Provincia, Regione e Governo. Durante le operazioni di trasferimento c’è stato qualche momento di tensione, quando alcune decine di migranti si sono rifiutati di salire sui pullman. Il problema alla fine è stato risolto dai mediatori culturali, che hanno convinto alcuni a partire, mentre 18 nigeriani partiranno lunedì mattina e fino a domani sera continueranno a ricevere pasti forniti dalla cooperativa «Domus Caritate».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.