RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

I detenuti della Casa circondariale di Viterbo a lezione di cucina

Più informazioni su

«I detenuti della Casa circondariale di Viterbo a lezione di cucina. La giunta provinciale ha dato il via alla realizzazione di corsi di cucina e pasticceria per i detenuti del carcere viterbese di Mammagialla. I corsi saranno svolti dai docenti del Cpfp Scuola alberghiera di Viterbo in collaborazione con l’istituto comprensivo statale Pietro Vanni e la casa circondariale viterbese». Così in una nota la Provincia di Viterbo. «Si tratta di un’ottima occasione – ha detto soddisfatto l’assessore con delega alla scuola alberghiera della Provincia di Viterbo, Andrea Danti – per far sì che la popolazione carceraria di Mammagialla possa acquisire competenze specifiche riconoscibile e spendibili nel futuro. È quindi una grande opportunità per i detenuti che, svolgendo questi corsi professionali, vedranno decisamente agevolato il loro reinserimento nel mondo lavorativo, grazie all’acquisizione di nozioni e esperienze di grande utilità». «In questo senso la Provincia – prosegue Danti – avrà un ruolo attivo, con alcuni dei migliori docenti della scuola alberghiera che effettueranno le lezioni. Ma il nostro settore collaborerà anche alle attività di ricerca e analisi del sistema informativo e scolastico. Ringrazio i docenti e il dirigente scolastico della scuola Vanni che avrà un ruolo primario nell’organizzazione e nel coordinamento dei corso, e la casa circondariale che metterà a disposizione le strutture per svolgere le lezioni»

Più informazioni su