RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

I dipendenti di Malaysia Airlines occupano all’aeroporto di Fiumicino gli uffici della compagnia

Più informazioni su

I dipendenti di Malaysia Airlines hanno occupato, all’aeroporto di Fiumicino, gli uffici della compagnia, in attesa che si faccia chiarezza sulla loro sorte, dopo la sospensione, dopo 18 anni, dei voli da Roma per Kuala Lumpur dallo scorso 31 gennaio. «È una compagnia che sparisce dal mercato italiano – affermano i dipendenti -, lasciando senza un riferimento, in Italia, i tanti tour operator che vendono la Malesia. Siamo dispiaciuti e preoccupati per il nostro futuro. Il sindacato Filt Cgil ci sta rappresentando presso il ministero del Lavoro per trovare una soluzione che tuteli sia noi, sia il mercato italiano». I dipendenti licenziati, tra Roma e Milano, sono diciassette. «Il valore e il potenziale che indiscutibilmente ha mostrato in questi anni la Compagnia – spiegano i lavoratori in una nota -portano a ritenere questa decisione immotivata, palesemente affrettata e poco ponderata, considerando che il 27 novembre Š stato riferito, in sede di riunioni aziendali, l’aumento di frequenze dalle attuali tre a cinque settimanali a partire da novembre 2012. Dopo solo quindici giorni, tali intenzioni sono state smentite da una comunicazione della Compagnia che annunciava la chiusura della rotta Italia-Malesia».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.