RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il candidato a sindaco Meraviglia manca da Tarquinia da troppo tempo

Più informazioni su

Non è nel nostro stile commentare le dichiarazioni di altri. Dopo però aver ascoltato quanto affermato dal candidato a sindaco Alfio Meraviglia s’impone di ristabilire la verità. Evidente che Meraviglia manca da Tarquinia da troppo tempo. Le sue proposte sono in ritardo di cinque anni. Inammissibile dileggiare il ricordo dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Imbarazzante proporre di trasformare il Lido in una frazione di Tarquinia. Sconcertante criticare le politiche turistiche, culturali e ambientali. In completo errore quando afferma che è stato inaugurato l’osservatorio Ambientale. «Offendere la memoria di due eroi del nostro tempo, come i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, e la stele a loro dedicata, nel parco che porta il loro nome, è grave. – dichiara l’assessore Anselmo Ranucci – Anche le pietre hanno un valore se rappresentano idee di libertà e giustizia. Senza fare polemica ci aspettiamo delle scuse da parte del candidato a sindaco Meraviglia». «Promettere la trasformazione il Lido in frazione di Tarquinia è assurdo, antigiuridico, antistorico e moltiplicherebbe i costi della politica. – sostiene il vice sindaco Renato Bacciardi – Il Lido ha bisogno di concretezza, non di voli di fantasia e di spreco di denaro pubblico». «Il centro destra s’informi su quanto fatto per l’ospedale. – afferma l’assessore Enrico Leoni Può chiedere lumi a qualche dottore presente nelle liste. Investimenti importanti, nuove tecnologie e battaglie contro la chiusura, mentre la governatrice Renata Polverini varava il piano di chiusura. La coerenza vuole un doveroso silenzio». «Negli ultimi anni è stato molto impegnato fuori Tarquinia. – dice l’assessore Sandro Celli – Su turismo, sport, cultura e rifiuti siamo all’avanguardia. Le sue sono proposte già realizzate. Ci aspettiamo idee nuove e non la solita facile demagogia». «Sulle Saline e sull’Osservatorio Ambientale siamo all’approssimazione. – sottolinea il consigliere delegato Daniele Scalet – Parlare di inaugurazione dell’Osservatorio Ambientale, quando è attivo dal 2009, ci dice molto sul grado di preparazione del candidato a sindaco Meraviglia. Pochi giorni abbiamo presentato i dati del monitoraggio relativo al 2010 e 2011. Con l’occasione lo informiamo che ci sono gli uffici competenti cui chiedere tutte le notizie».

Comitato “Mauro Mazzola Sindaco”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.