RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Ciociaria si sveglia con la neve

Più informazioni su

Imbiancato il nord della Ciociaria. La notte scorsa è tornata la neve nel comprensorio di Fiuggi coprendo i comuni ad alta quota. A Filettino, il paese più alto del Lazio, si sono accumulati alcuni centimetri e il gelo della notte ha creato difficoltà con il ghiaccio nelle prime ore del mattino. Sono entrati in funzione i mezzi spazzaneve e spargisale. Nevicata più consistente a campo Staffi, dove però il manto non è ancora sufficiente per mettere in funzione le piste da sci. Stessa situazione anche a Campo Catino, nel comune di Guarcino. La neve è caduta anche agli Altipiani di Arcinazzo, dove si è creato uno strato bianco di pochi centimetri. Le strade sono state mantenute pulite e non si registrano problemi per gli automobilisti. Imbiancata l’intera catena dei monti Simbruini, monte Scalambra e le montagne intorno a Fiuggi. I fiocchi sono caduti anche nella Valle Aniene, in provincia di Roma, imbiancando i monti Affilani e le vette di Arcinazzo Romano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.