RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

MARTEDI’ 13 PRESENTAZIONE LEGGE VIOLENZA DONNE A FROSINONE

Più informazioni su

“CON LE DONNE”: 1 MILIONE DI EURO PER CONTRASTARE LA VIOLENZA DI GENERE NEL LAZIO

I CONSIGLIERI BIANCHI E LUPI MARTEDÌ 13 MAGGIO A FROSINONE (LARGO TURRIZIANI) PER PRESENTARE LA NUOVA LEGGE REGIONALE

L’EVENTO, ORGANIZZATO DAL PD FROSINONE, COINVOLGERÀ’ TUTTE LE CANDIDATE DONNE DEL CENTRO SINISTRA ALLE PROSSIME AMMINISTRATIVE

RETI D ‘ACCOGLIENZA, CAMPAGNE DI PREVENZIONE E PERCORSI DI RECUPERO TRA I PUNTI DELLA LEGGE

con le donnejpeUn milione di euro per creare una rete di accoglienza fatta di centri antiviolenza, case rifugio e case di semi-autonomia, per iniziative prevenzione nelle scuole e per percorsi di reinserimento lavorativo e sostegno psicologico alle vittime. Questi alcuni dei contenuti della nuova legge regionale per i contrasto alla violenza di genere che verrà presentata martedì alle 18:30 a Frosinone presso Largo Turriziani nell’iniziativa “Con le Donne”.

All’evento, organizzato dal PD di Frosinone, parteciperanno i due consiglieri regionali Daniela Bianchi (Per il Lazio) e Simone Lupi (PD, relatore della legge) e la Senatrice Maria Spilabotte (PD) . Sarà un evento aperto alla partecipazione e al contributo di cittadini e associazioni locali impegnate sul tema.

L’iniziativa nasce dalla volontà di continuare il lavoro di condivisione sulle politiche di parità  avviato dalla stessa consigliera Daniela Bianchi nel marzo del 2013 con il tavolo provinciale sulla violenza di genere .

A distanza di un anno il Consiglio Regionale del Lazio, guidato dalla maggioranza di centro-sinistra, ha emanato una legge che interviene sul problema con l’adozione di un Piano triennale di contrasto e prevenzione alle violenze sulle donne.

-Dai punti di programma, in Regione Lazio, siamo subito passati ai fatti- racconta Daniela Bianchi – E’ questo il messaggio che vorrei dare ai cittadini e alle candidate che incontrerò martedì. Quando parliamo di pari opportunità, molte volte si cade in discorsi generici e poco concreti. In Regione, invece, abbiamo scritto una legge che mette a disposizione 1 milione di euro per creare politiche incisive di contrasto alla violenza sulle donne. In tutto questo, fondamentale sarà il contributo di amministrazioni locali sane, capaci e con la voglia di impegnarsi per il bene dei cittadini. La stessa voglia che vedo nelle tante donne candidate nelle liste del centro-sinistra per diventare consigliere comunali e sindaci-

-La legge regionale di contrasto alla violenza di genere proposta dal Consigliere Regionale Simone Lupi e emendata positivamente con il contributo del Gruppo per il Lazio e di tante associazioni e volontari -dichiara Sara Battisti, presidente del PD provinciale di Frosinone – e’ il frutto di un lavoro corale, svolto anche nella Provincia di Frosinone insieme al Consigliere Bianchi, gli operatori del settore, le associazioni e i volontari. –

-Il PD ha da subito aderito a questo progetto di collaborazione e il risultato positivo di una legge organica che mette insieme diversi aspetti: l’educazione, la cultura della parità di genere, la formazione agli operatori, la gestione ed il sostegno dei centri antiviolenza, l’accompagnamento al reinserimento sociale ed economico delle vittime, fino al recupero degli stessi uomini maltrattanti. Un grande passo in avanti, che vogliamo presentare ai cittadini e portare all’attenzione di chi si candida a governare nei 40 comuni che vanno al voto.-

Più informazioni su