RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Neve, no stop a Roma nord. Nella Valle dell’Aniene a raggiunto i 70cm

Più informazioni su

Dalle prime ore di questa mattina nevica ininterrottamente sull’intero territorio della provincia di Roma con abbondanti accumuli nelle zone dei Castelli Romani, dell’area nord, in particolare Cassia, Braccianese, Monti della Tolfa e nella zona dei Monti Lepini: la situazione più critica nella Valle dell’Aniene, dove in alcune località le precipitazioni nevose sono state superiori a 70 centimetri. A fare il punto sulla situazione neve è la Provincia di Roma che informa:«Nonostante l’intensificarsi dei fenomeni nevosi nel primo pomeriggio, tutte le arterie provinciali continuano ad essere percorribili, grazie al lavoro degli oltre 300 mezzi tra spazzaneve e spargisale messi in campo dalla Provincia di Roma, sostenuti dagli oltre 1000 operatori provinciali della viabilità, volontari di Protezione civile, cantonieri, militari dell’esercito e operatori delle ditte esterne, coordinati dalla Prefettura di Roma d’intesa con la Provincia di Roma e in contatto costante con la Regione Lazio». «Si continua a raccomandare di utilizzare l’auto solo in caso di stretta necessità e comunque con mezzi muniti di catene o gomme termiche. Continua il divieto di circolazione per mezzi pesanti e ciclomotori. Per le ore notturne – conclude la nota – continuerà l’attività di prevenzione e spazzamento delle strade».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.