RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ostia, manifestazione contro ‘i neo fascismi di oggi’

Più informazioni su

Una manifestazione contro «i neo fascismi di oggi», anche per condannare i disordini di Casal Bertone a Roma tra collettivi di sinistra e militanti di estrema destra di CasaPound, e per ricordare i caduti delle Fosse Ardeatine: è l’iniziativa organizzata dall’Associazione nazionale partigiani (Anpi) del Lazio che si è svolta ieri pomeriggio ad Ostia, sul litorale romano, in piazza della Stazione Vecchia. Durante l’evento, a cui hanno partecipato circa una settantina di persone tra partigiani, artisti teatrali ed esponenti dell’associazionismo e dei centri sociali, è stata deposta una corona d’alloro in ricordo dell’eccidio nazista del 1944 a Roma. L’Anpi ha condannato gli scontri di ieri nel quartiere popolare di Casal Bertone, dove estremisti di destra e di sinistra hanno dato vita ad una vera guerriglia urbana, con cariche delle forze dell’ordine e diversi feriti. La manifestazione di oggi era attesa con qualche timore per la possibilità di nuove contrapposizioni, visto che ad Ostia a febbraio c’era stata una maxi-rissa tra militanti di CasaPound e dei collettivi locali. Una ventina di giovani erano stati denunciati. Sui disordini di ieri a Casal Bertone la polizia sta invece vagliando le immagini riprese dagli agenti della Scientifica: nelle prossime ore potrebbero scattare eventuali denunce a carico di alcuni dei responsabili delle violenze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.