RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rifiuti, Gassificatore Albano. Fiorani (Sel): “Non è Regione che scrive le sentenze”

Più informazioni su

“In uno stato di diritto le sentenze le scrivono i giudici e non le amministrazioni pubbliche. Quanto ci è dato di sapere il Consiglio di Stato non ha ancora emesso la sentenza sul ricorso riguardo il gassificatore di Albano” E’ quanto dichiara Claudio Fiorani Assessore all’Ambiente del Comune di Albano e responsabile regionale rifiuti di Sinistra Ecologia Libertà commentando le dichiarazioni rilasciate in audizione alla commissione Ecomafie dal Ministro dell’Ambiente Clini

“La scorsa settimana – spiega Fiorani – il consiglio di stato ha semplicemente reso improcedibili due dei tre ricorsi pendenti contro la realizzazione dell’impianto di Albano Laziale, atto meramente tecnico procedurale che non è risolutivo ai fini del giudizio finale. Come amministratore del comune di Albano Laziale vorrei sottolineare come la contrarietà alla realizzazione di quest’impianto, la cui procedura autorizzativa è stata bocciata dal Tar, sia stata espressa da dieci sindaci del territorio già costituitisi ad adiuvandum nei vari ricorsi”.

“ Attendiamo comunicazioni ufficiali da parte del consiglio di stato – conclude Fiorani – ma non vorremmo ci sia in atto una forzatura per rimettere in campo un progetto inutile e dannoso, in contrapposizione tanto con le comunità cittadine, quanto con le amministrazioni locali che più volte si sono espresse in tutte le sedi istituzionali sottolineando la follia dell’impianto dal punto di vista ambientale, strategico e sociale. Una scelta tutta politica incentrata ancora una volta su discariche ed inceneritori che si è rivelata fallimentare per la gestione del ciclo dei rifiuti a Roma e nel Lazio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.