RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sanità, Peduzzi (Prc-FdS): “Neuropsichiatria ospedaliera di Villa Albani a rischio chiusura”

Più informazioni su

“Ci giunge un disperato l’allarme da parte dei familiari dei piccoli pazienti in cura presso il servizio di Neuropsichiatria infantile ospedaliera della struttura di Villa Albani, nel comune di Anzio, a rischio chiusura a causa del mancato rinnovo del contratto all’unico neuropsichiatra che da anni svolge un lavoro impagabile in reparto”. E’ quanto afferma il capogruppo della Federazione della Sinistra alla regione Lazio, Ivano Peduzzi.

“Si tratta di un fatto di estrema gravità – prosegue Peduzzi – perché la chiusura del reparto metterebbe a rischio quella continuità terapeutica che è invece il presupposto essenziale per la qualità del servizio e per l’efficacia delle terapie. Che ne sarà dei piccoli pazienti che da anni usufruiscono delle cure mediche presso Villa Albani?”.

“Ho per questo scritto una lettera alla presidente del Lazio, Renata Polverini e al direttore generale della Asl Rm H, Alessandro Cipolla, per sollecitare una risposta urgente al fine di assicurare la sopravvivenza di un servizio essenziale. I tempi stringono perché la scadenza del contratto è prevista a fine mese e fino ad oggi nulla è stato comunicato circa il suo rinnovo. Ricordiamo alla presidente Polverini – conclude – che il miglioramento della qualità del servizio pubblico passa anche attraverso il potenziamento degli organici e la stabilizzazione del personale precario che da anni opera in una condizione di incertezza lavorativa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.