RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tarquinia, posta la prima pietra della piscina

Più informazioni su

Al via ufficiale i lavori per la costruzione della piscina comunale di Tarquinia. Il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci hanno posto simbolicamente il 15 marzo la prima pietra del nuovo impianto. Erano presenti il direttore dei lavori Jafet Fattori, le responsabili della sicurezza Alessia Fattori e degli scavi Lorella Maneschi e i rappresentanti della ditta appaltatrice. «È una grande soddisfazione. – hanno affermato il primo cittadino e l’assessore ai Lavori Pubblici – L’Amministrazione fin dal suo insediamento aveva messo tra le priorità la realizzazione della piscina. Questo giorno ripaga anni d’impegno per trasformare un sogno in realtà e per mantenere la promessa fatta ai tarquiniesi. Non sarà una cattedrale nel deserto ma un impianto a misura di Tarquinia, con costi di gestione sostenibili». La struttura sorgerà in località Giglio, a fianco della pista di atletica. Avrà una vasca lunga 25 metri, profonda 1,40 metri, e una più piccola per le attività acquatiche dedicate ai bambini. Sarà dotata di tutti i servizi essenziali, di un bar e di un’area verde con attrezzature sportive. «I lavori pubblici sono uno dei fiori all’occhiello di quest’Amministrazione, che ha saputo investire in modo responsabile le risorse a disposizione per opere importanti e utili alla città. – hanno concluso il sindaco Mazzola e l’assessore Ranucci – La piscina sarà un altro tassello del mosaico della nuova Tarquinia che sta nascendo».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.