RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tarquinia, quarto incontro del ciclo “Turismo literario”

Più informazioni su

Turismo literario por ciudades con encanto”

Toledo, laberinto literario

Lunedì 4 marzo, ore 16.30, via Marcantonio Barbarigo n. 4 

Con Toledo, laberinto literario un invito a fare un viaggio nella storia, a perdersi nel misterioso labirinto della “Città delle Tre Culture”: cristiana, ebrea e musulmana, le quali convissero per secoli, lasciandola impregnata dei propri segni d’identità. È quello che proporrà il quarto appuntamento del ciclo di conferenze in lingua spagnola, “Turismo Literario por ciudades con encanto”, in programma lunedì 4 marzo, alle ore 16.30, presso la sede di Tarquinia del corso di laurea “Lingue per il Turismo” dell’Università degli Studi della Tuscia. Relatrice dell’incontro sarà la dott.ssa Carmen Merchán Rodríguez – laureata in Filologia all’Università Complutense di Madrid e collaboratrice del Centro Linguistico d’Ateneo all’Università di Roma Tre e dell’Instituto Cervantes -, la quale farà conoscere Toledo attraverso gli occhi dei tanti scrittori che l’hanno vistata, apprezzata e decantata. “Turismo literario por ciudades con encanto” è un’iniziativa promossa dal DISTU, Dipartimento di istituzioni linguistico-letterarie, comunicazionali e storico-giuridiche dell’Europa, con il patrocinio del Comune di Tarquinia e con la collaborazione dell’Istituto Cervantes e l’Ufficio Spagnolo di Turismo. L’ingresso è libero. Per ogni informazione è possibile contattare i numeri telefonici 0766/857038 e 328/2861502. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.