RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Vigiliamo Assieme e Sentirci al Sicuro 2013. L’incontro con gli insegnanti di Aprilia per le attività dell’anno

Più informazioni su

LE ATTIVITÀ PREVISTE NELL’AMBITO DEI PROGETTI SCOLASTICI VIGILIAMO ASSIEME E SENTIRCI AL SICURO, PER QUEST’ANNO SCOLASTICO, SONO STATE PIANIFICATE E DISCUSSE CON GLI INSEGNANTI DELLE SCUOLE PRIMARIE E MEDIE DI APRILIA NEL CORSO DI UN’ASSEMBLEA CHE HA AVUTO LUOGO PRESSO L’AUDITORIUM DELL’ISTITUTO CARLO E NELLO ROSSELLI DI VIA CARROCETO.

Alla riunione hanno preso parte gli Assessori Luigi Bonadonna e Fabio Malecchi in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il comandante della Polizia Locale maggiore Massimo Marini, il tenente della Polizia Locale referente dell’Ufficio Aprilia Sicura Gianfranco Caracciolo e i tecnici della società partner del Comune Iris T&O. Con i dirigenti scolastici e il personale docente è stata l’occasione per un confronto diretto sulle nuove metodologie che verranno usate per parlare di sicurezza e prevenzione degli atteggiamenti illegali e considerati a rischio.

Anche per il 2013 il protagonista della nuova esperienza per gli studenti sarà James Fox, la volpe logo del progetto “I Love Aprilia”, che con il suo look e il suo linguaggio giovanile accompagnerà i ragazzi alla scoperta delle pratiche di sicurezza.

I progetti, inoltre, avranno quest’anno un impatto su tutta la Città e non solo sulle famiglie con figli in età scolare. Sono previste diverse occasioni pubbliche e anche attività su web, come il concorso “Rimbalza il Malintenzionato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.