RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Al teatro Quirino ‘L’appartamento’ con Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli

Più informazioni su

Dall’11 al 30 gennaio il teatro Quirino presenta un classico della commedia americana. Per la regia di Patrick Rossi Gastaldi, Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli sono i protagonisti de ‘L’appartamento’, la commedia brillante scritta a quattro mani da Billy Wilder e I.A.L. Diamond. C.C. ‘Bud’ Buxter (Massimo Dapporto), impiegato ambizioso di una grande società di assicurazioni, sa mettersi bene in luce con i propri superiori prestando ai più libertini il suo appartamento. Spera così in una fulminante carriera. Paga il prezzo di piccoli disagi che scaturiscono in gag esilaranti con vicini e colleghi. La voce si sparge fine ai piani alti dell’azienda e finalmente può lasciare a J. D. Sheldrake, il grande direttore, campo libero nel suo appartamento. Ma, sorpresa delle sorprese, apprende a malincuore che la gentile accompagnatrice del suo capo è proprio la donna dei suoi sogni: Fran Kubelik (Benedicta Boccoli) gentile, discreta, ricercatissima, inarrivabile ‘ragazza dell’ascensorè. A questo punto Bud dovrà prendere la decisione della sua vita: perdere l’amore o il lavoro. Può l’amore vincere sulla carriera? «Si – dice il regista Patrick Gastaldi – questa commedia, lucida, cinica, amara e divertente del grande Billy Wilder da una risposta affermativa pur mettendo a nudo una società e un mondo del lavoro basati sull’ambizione, il denaro e la costante ricerca di un miglioramento sociale. I ‘piccoli disagì diventano però ‘grandi rinuncè, quando si parla d’Amore, e allora libero spazio al lieto fine in barba ai soldi, alla carriera e al successo». L’adattamento italiano della piece è di Massimo Dapporto ed Edoardo Erba.

Più informazioni su