RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Al Teatro Tor Bella Monaca il capolavoro teatrale di Beckett “Aspettando Godot”

Più informazioni su

Nel sessantesimo anno dalla sua creazione la Compagnia Teatrale Il Gruppo presenta il 4 e il 5 dicembre al Teatro Tor Bella Monaca il capolavoro teatrale di Beckett «Aspettando Godot » con la regia di Edoardo Torricella. Vista con ironia e surrealtà dai suoi candidi personaggi, ancora e sempre – nonostante tutto – speranzosi e in continua attesa di cambiamenti – la straordinaria commedia tragicomica sull’incomunicabilità, densa di immagini poetiche, viene ora rappresentata al pubblico nella periferia della capitale al Teatro Tor Bella Monaca. Lo straordinario testo, scritto da Beckett sessant’anni fa e rappresentato due anni dopo in teatro a Parigi, riscuote un successo strepitoso imponendosi a livello mondiale. L’attuale edizione viene realizzata interamente da personaggi femminili, personaggi senza tempo dalle personalità in parte riscattate, ma estremamente bisognose di una identità autentica e piene di speranza nella ricerca di una femminilità senza confini. Una commedia che usa con humor la comunicazione e l’intelligenza critica per differenziarsi dalla mediocrità, dal servilismo e dalle banalità, creando così una vera svolta significativa nel Teatro moderno e contemporaneo. Personaggi che essendo proiettati nel futuro aspettano «giovanilmente» che questo arrivi, perchè essere contemporanei significa già vivere ed agire per il futuro. E la Storia, implacabile, seleziona solo chi possiede lungimiranza. Far vivere l’assurdità senza tempo per essere autonomi e liberi: ecco la sensazionale scoperta di Beckett, premio Nobel per la Letteratura, in questa nuova edizione popolare pensata per i giovani ma destinata a tutti. E l’albero della scenografia è forse il simbolo della contemporaneità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.