RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corriere della Sera, ‘truffa Parioli’. De Grenet: “Ho investito con Torreggiani”

Più informazioni su

«Io non sono stata truffata anche se tutti si ostinano a raccontarlo. Ho investito con Roberto Torreggiani, sì, ma i miei soldi li ho riavuti indietro». Così la showgirl Samantha De Grenet spiega, in un’intervista al «Corriere della Sera», come nella cosidetta ‘truffa dei Parioli’, non abbia perso soldi. Anzi, afferma: «Ho pure guadagnato. Mio padre, invece ha lasciato lì i risparmi di una vita». Poi precisa: «Io disinvestivo quando volevo, i patti erano chiari. Altrimenti Roberto Torreggiani lo andavo ad aspettare sotto casa». La De Grenet invece è arrabbiata per come sono andate le cose al padre: «Ritrovarsi così dopo tutti i sacrifici che ha fatto. Diciamo che non avrà nulla da lasciare a noi figli. Ma ha solo la sua pensione, e per fortuna non è una persona attaccata al denaro». E aggiunge: «noi speriamo ancora di recuperare i soldi». Ma oltre a non arrendersi la De Grenet è arrabbiata anche «per la sensazione, direi diffusa tra la gente, che compie reati simili si faccia al massimo sei mesi di prigione. Poi i domiciliari, e dopo poco via, all’estero, liberi, verso una vita da milionari». «Fosse per me, altro che in prigione – aggiunge la De Grenet – I responsabili di questa truffa li manderei a lavorare nei campi, anzi nei siti archeologici, vanga in mano e palla di piombo fissata al piede con una catena, guardati a vista da poliziotti col fucile spianato». «Io in fatto di investimenti e finanza sono completamente ignorante. Ma qualche tempo fa ho notato qualcosa che non mi piaceva: così ho recuperato il denaro e sono uscita dall’affare. E pensare che sono la vittima ideale, così incapace di capire certe materie: invece, per fortuna, mi sono fidata delle mie sensazioni». La showgirl racconta di aver conosciuto Torreggiani tramite una amico: «Io mi fidavo di lui, per me era come se messo quel denaro in banca: ma perchè c’era un rapporto, che poi evidentemente s’è deteriorato. Quindi ne sono uscita».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.