RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fornaro: Salvini smetta di fare propaganda anti Rom

Di seguito quanto dichiarato da Federico Fornaro, capogruppo di LeU a Montecitorio. "Prima gli attacchi ai migranti che hanno come unica colpa quella di scappare da fame, guerre e carestie. Poi gli attacchi alle Ong, ingiustamente accusate di essere complici del traffico di esseri umani.

Roma- Di seguito quanto dichiarato da Federico Fornaro, capogruppo di LeU a Montecitorio. “Prima gli attacchi ai migranti che hanno come unica colpa quella di scappare da fame, guerre e carestie. Poi gli attacchi alle Ong, ingiustamente accusate di essere complici del traffico di esseri umani. Ora è il turno dei rom. L’importante è fomentare odio e creare il nemico. Invece di fare il ministro dell’Interno Salvini rispolvera la vecchia e cara propaganda anti rom facendo di tutta un’erba un fascio. Assistiamo ogni giorno sulla rete a una pericolosa escalation di odio e di violenza contro le minoranze. Adesso basta. L’Italia non ha bisogno di un Governo che alimenti quotidianamente odio e vecchi e nuovi stereotipi del razzismo. Presidente Conte se c’è batta un colpo nel segno della civiltà”.