RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio IX: inaugurato playground da sindaco Raggi

Roma – La sindaca di Roma, Virginia Raggi, insieme al sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, al segretario generale del Coni, Carlo Mornati, e all’assessore capitolino alla Sostenibilita’ ambientale, Pinuccia Montanari, ha inaugurato un playground all’interno del Parco ‘Caduti per Trieste 5 e 6 novembre 1953’, nel IX municipio. Si tratta della quinta struttura polivalente, realizzata con l’Ufficio Aree ludiche del dipartimento Ambiente e grazie al fondo ‘Sporte periferie’ stanziato dal Governo e trasferito al Coni, dopo quelle gia’ inaugurate nei municipi III, IV, VII e XIV.

“Questo e’ quello che accade quando le istituzioni si mettono insieme e pensano al bene dei cittadini, si lavora insieme per dare un risultato concreto- ha detto Raggi- Grazie al Coni e al Governo stiamo realizzando parchi come questo in tutta la nostra citta’, ogni Municipio avra’ il suo playground, poi se vorranno aiutarci ancora raddoppieremo, questo e’ evidente ma e’ gia’ un bel segnale di vicinanza alle persone”.

In quest’area i bambini potranno divertirsi in sicurezza, grazie non solo alla riparazione e all’integrazione delle attrezzature ludiche esistenti, ma anche al rifacimento della pavimentazione tramite una tipologia anti trauma e al ripristino/messa a norma della recinzione presente sul perimetro dell’area ludica. Sull’impronta della struttura esistente e’ stata realizzata un’area multi-sportiva: calcio, basket, pallavolo, con tutta la dotazione strumentale necessaria alla pratica degli sport in questione.

Un’area ludica del parco vicina a quella del playground e’ stata di recente oggetto di atti di vandalismo e, contemporaneamente all’inaugurazione della struttura polivalente, alcuni operai del Comune stavano effettuando degli interventi di ripristino: “Mentre stavamo lavorando per allestire questo parco, due notti fa qualcuno, in modo un po’ vigliacco, ha deciso di rompere una parte di un’area ludica che stiamo costruendo- ha detto Raggi parlando ad alcuni bambini presenti- Delle squadre di manutentori stanno riparando i tavolini rotti. Le aree pubbliche sono di tutti noi ed e’ necessario che ciascuno di noi se ne prenda cura. Questo e’ un segnale anche per chi pensa di mettere i bastoni tra le ruote, il Comune c’e’ e inaugura, anche se nel frattempo stiamo riparando. Voi prendetevi cura di questa area, non lasciatela abbandonata, venendo qui a giocarci il piu’ possibile”.

Per il sottosegretario Giorgetti “questo e’ uno degli impianti piu’ significativi perche’ si propone di essere, in questo piccolo parco con attorno i palazzi, il cuore pulsante. Abbiamo messo a disposizione le condizioni ma voi dovete farlo vivere tutti i giorni e rispettarlo”. Secondo il segretario del Coni, Carlo Mornati “questo e’ l’emblema del fondo ‘Sport e periferie’ perche’ parliamo di un piccolo seme che pero’ ha una valenza sociale incredibile”.