RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio XIII. Situazione rifiuti in stallo

Più informazioni su

Municipio XIII. Situazione rifiuti in stallo. M5S scarica responsabilità su Ama. I cittadini restano nel degrado

Rifiuti

Rifiuti

“La Giunta del Municipio ha di fatto respinto una mozione presentata oggi con la motivazione di non voler impegnare il Presidente a rispondere finché non ci sarà il nuovo Amministratore Delegato di Ama e, con lui, il nuovo progetto di decoro per la Città.

Insomma, stando a quanto detto dagli esponenti del M5S, i cittadini per veder migliorare la situazione non possono far nulla di meglio che aspettare il nuovo AD di Ama.

Una soluzione, questa, che ci lascia di sasso davanti alla mancanza di responsabilità di una Giunta che, a quanto pare, non ha alcuna intenzione di mettersi a lavorare davvero”.

Così in una nota il Consigliere del Municipio XIII, Roberto Martino, unitamente agli esponenti della Lista Marchini, Stefano Erbaggi ed Alessandra Consorti.

“Abbiamo presentato quest’oggi una mozione per chiedere al Presidente del Municipio XIII di organizzare un tavolo dei lavori con Ama, al fine di conoscere il livello del porta a porta – consapevoli che dovremmo per leggere essere al 65% ma siamo intorno al 40% – le modalità e le iniziative in programma per incrementare la raccolta dei rifiuti e ridurre il degrado, conoscere l’importo di competenza di questo territorio in relazione ai fondi stanziati dalla Regione Lazio per incrementare il porta a porta.

L’atteggiamento di ‘aspettare il nuovo AD Ama’ ci lascia esterrefatti davanti ad un territorio che ha bisogno di risposte immediate e che, come l’intera Città, è ormai abbandonato al più totale degrado” conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.