RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca” – al via la XVIII Edizione

Il prossimo 9 novembre, nella splendida cornice della Pontificia Università Urbaniana di Roma, si svolgerà il Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”. L’evento, giunto alla sua XVIII Edizione, vuole essere l’occasione per premiare eccellenze che si sono distinte, nel corso degli anni, in diverse discipline umanistiche, sociali, scientifiche e culturali, secondo due categorie: “Giovani studiosi”, ragazze e ragazzi fino a 35 anni di età che hanno eccelso in vari campi quali la Comunicazione, il Giornalismo, il Cinema, il Teatro, Disegno, Grafica, Arte, studi giuridici, economici, scientifici, attività culturali, sociali e di Volontariato e “Premi Speciali” suddivisi a sua volta in: Premio Cultura “San José Sanchez del Rio Martire”, in ricordo del giovanissimo martire morto nel 1928, a soli 14 anni, durante la feroce persecuzione religiosa del governo messicano contro la Chiesa (il cui premio quest’anno verrà assegnato al Signor Cardinale Walter Brandmuller) e il Premio Speciale Giuria.

Tra i premiati anche George Chase Miller, l’agente di polizia di Granbury, capoluogo della contea di Hood, nel Texas, che il 12 ottobre 2016 effettuò una rianimazione cardiopolmonare, salvando il piccolo Brayden Geis che aveva improvvisamente smesso di respirare e il cui video divenne subito virale per il suo eroico gesto.

Come ogni edizione, anche quest’anno verrà conferito uno speciale premio al Vincitore Assoluto, una personalità che si è particolarmente distinta e che abbia rappresentato negli anni un valido riferimento morale e dottrinale. Un sano esempio di capacità ed efficienza nell’interesse generale.

Un momento di unione e di confronto che evidenzia e scolpisce ancora una volta quegli alti principi e valori cui la Fondazione persegue, promuove e diffonde.  Da anni, infatti, la Fondazione (che vede come Presidente del Comitato scientifico il Sen. Matteo Salvini, già Ministro dell’Interno, insieme al già Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri On. Giancarlo Giorgetti, suo Vice Presidente) ha come finalità la solidarietà sociale, così come persegue importanti obiettivi volti alla tutela, valorizzazione e salvaguardia dei minori, degli anziani, delle persone con disabilità e degli indigenti.

Appuntamento dunque a sabato 9 novembre 2019 alle ore 17.30 nella Pontificia Università Urbaniana di Roma.